CONSIGLI PRATICI

ANIMALI

Essendo una località di montagna i vostri cani sono i benvenuti ma sempre tenendoli al guinzaglio e consigliamo di portare con se anche una museruola. Ricordiamo inoltre che la raccolta feci è obbligatoria e l’accesso ai cani nelle aree naturali, parchi, luoghi pubblici e strutture ricettive è possibile solo dove esplicitamente consentito.

NORME AMBIENTALI

Teniamo molto al nostro territorio e alla sua salvaguardia e ci aspettiamo che chi viene a visitare questi bellissimi posti e questa montagna rispetti in primis gli animali selvatici che ci vivono, di non infastidirli e di non cercare di avvicinarli o nutrirli. Assicurarti di conoscere bene le regole di comportamento quando sei in un parco o in un’area protetta e di non lasciare nessun rifiuto nell’ambiente che ti circonda.

RACCOLTA DEI RIFIUTI

In questo comprensorio e nelle località che le abita si effettua la raccolta differenziata dei rifiuti che in genere vengono ritirati ogni mattina a domicilio secondo un calendario prefissato. In alcuni comuni sono presenti appositi cassonetti o isole ecologiche dove vengono ritirati anche i rifiuti speciali come batterie e medicinali. Informati prima sulle modalità di smaltimento nel caso soggiornassi in queste località e ricordiamo che è severamente vietato l’abbandono dei rifiuti.

Isole Ecologiche

 

– SP37a, 12 – 64041 Colledoro (TE) | GPS: 42.51505468 – 13.72992712
– Via Roma, 34 – 64045 Isola del Gran Sasso d’Italia (TE) | GPS: 42.50208143 – 13.65951752
– Località Pretara, 137 – 64045 Pretara (TE) | GPS: 42.48384572 – 13.66745743
– C.da Faiano – 64041 Castelli (TE) | GPS: 42.495369 – 13.70871877
– C.da S.Gabriele, 213 – 64045 Isola del Gran Sasso d’Italia (TE) | GPS: 42.51260146 – 13.65715955

REGOLE IMPORTANTI DA SEGUIRE

Se su una strada o sentiero di montagna, in auto o a piedi, incontrate un animale selvatico non inseguitelo! Oltre che essere reato, è sempre causa di stress e di pericolo per l’animale. E poco cambia se lo si fa sulla spinta di sentimenti “positivi”, come la “curiosità” e “ammirazione”. In questi momenti gli animali si sentono letteralmente braccati, con lo stress alle stelle e, soprattutto, vengono spinti ad agire in maniera del tutto imprevedibile in preda alla paura. Rispettateli e tutto andrà bene!

CONTANTI, BANCOMAT E CARTE DI CREDITO

La moneta utilizzata è quella dell’Unione Europea, l’Euro. I pagamenti con carte di credito e bancomat sono consentiti quasi ovunque negli esercizi commerciali, alloggi e ristoranti ma vi consigliamo di verificare all’esterno del locale l’apposito adesivo esposto con tutte le disponibilità e circuiti di carte accettate o di chiamare l’esercizio stesso. Consigliamo comunque di portare con te una piccola somma in contanti in quanto sono presenti molti artigiani in zona e non vogliamo che tu vada via senza un ricordo tipico dei nostri luoghi. Gli sportelli bancomat per il prelievo di contanti sono presenti e erano h24.